Filosofia    Il sistema di riproduzione    Il sistema di registrazione    La Ricerca AVS    I Sistemi AVS
Caratteristiche tecniche    Rassegna Stampa


Il Software AVS Hi-End per MAC


 

 
Il Software stereo AVS 3D●VR che trasforma un computer MAC in un lettore-preamplificatore 
audio-video Hi-End.
 
Il software AVS    Downloads    Acquista on line
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
Schema del funzionamento del sistema AVS con software AVS 3D●VR installato in un computer MAC portatile e il convertitore Echo AudioFire 4 (funziona anche come stereo, o con convertitori con più di 4 ch). Il MAC può fungere da lettore di CD/DVD e MP3 con una qualità paragonabile a normali lettori CD/DVD di pregio. Resta comunque possibile collegare fonti esterne analogiche o digitali. Il software AVS 3D●VR provvede a sovracampionare il segnale digitale, qualunque esso sia, fino a 192kHz/32 bit float, incrementando in modo netto il microdettaglio e la dinamica, oltre alla definizione della scena sonora. Con i filtri parametrici AVS TT diviene possibile linearizzare e/o modificare la timbrica di un sistema audio qualsiasi senza introdurre artefatti udibili, migliorando ulteriormente la sonorità generale in stereo. Con l’aggiunta di due diffusori (attivi) posteriori (consigliati gli Yamaha MSP5 per l’eccellente rapporto qualità/prezzo), si può godere della tridimensionalizzazione della scena sonora, dell’incredibile incremento del microdettaglio e del maggiore realismo generale del suono, in particolare in gamma bassa (anche se le Yamaha sono dei microdiffusori 17 x 17 x 24 cm, provare per credere!)
Per realizzare un sistema AVS entry level sono altamente raccomandate due coppie di diffusori Yamaha MSP5, oltre al convertitore Echo AudioFire 4. Disponibile la curva di equalizzazione per ottenere una riproduzione del suono e della scena sonora degna di un eccellente sistema Hi-End.
Da ascoltare anche con gli MP3!
Tutto il sistema AVS può essere controllato via telecomando Apple® Remote in dotazione ai MAC, semplificando in modo drastico l’uso di un sistema audio o audio/video.











Le schermate dei controlli del software AVS 3D●VR.
 
Sopra: schermata di controllo generale, con volume, 
selezione Preset e Fc.
Di lato: schermata setting ingressi.
Sotto: schermata controlli per l’equalizzazione ambientale (4ch).
Sotto a destra: schermata controlli per la correlazione dei diffusori posteriori.
 
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Le possibilità accessorie offerte dai controlli del software AVS 3D●VR.

 Equalizzare in modo preciso ed efficace ogni canale (stereo e/o AVS, in stereo anche senza convertitore esterno utilizzando l’uscita integrata del MAC).
 Diviene possibile tarare dei punti di ascolto ottimali in differenti luoghi della stanza, così come disporre in modo non simmetrico i diffusori rispetto al punto di ascolto, ricostruendo i tempi di arrivo dei segnali mediante le linee di ritardo presenti in ogni canale, con risoluzione di 1 cm (circa 33 microsecondi). Questo sia in stereo che in AVS, richiamando le tarature semplicemente cambiando preset. Ovviamente, per ogni punto di ascolto scelto, è possibile ritarare anche la risposta in frequenza (in stereo anche senza convertitore esterno utilizzando l’uscita integrata del MAC).
 Con l’audiovideo, diviene possibile spostare il punto di emissione virtuale del canale centrale in qualsiasi luogo entro il campo costruito dalla disposizione fisica dei diffusori: per esempio, potreste sedervi nella vostra poltrona e far “uscire” la voce degli attori di un film dallo schermo del Mac che vi tenete sulle gambe o sul tavolino di fronte a voi, anche se i diffusori sono a metri di distanza, mantenendo comunque una scena acustica totalmente tridimensionale e estesa nello spazio circostante (solo in AVS).
 In combinazione con il software per registrare Audacity (gratuito), potete equalizzare e /o modificare i livelli di registrazioni esistenti senza che il suono si “appiattisca” o diventi “granuloso”, utilizzando i filtri AVS TT. 
 In stereo diviene possibile utilizzare le uscite previste per i canali posteriori anche per bi-amplificare i diffusori, potendo così amplificare ed equalizzare in modo indipendente le due vie, oltre a regolare finemente i tempi di arrivo e la fase con le linee di ritardo, che dispongono di una risoluzione di che varia da 10 a 33 microsecondi (0,01 - 0,03 ms).


Software AVS
Caratteristiche tecniche SW
Downloads
Acquista on line
 
  
Back
AVS_-_La_Filosofia_progettuale.htmlAVS_-_Il_sistema_di_riproduzione.htmlAVS_-_Il_sistema_di_registrazione.htmlAVS_-_La_Ricerca.htmlAVS_-_I_sistemi_audio.htmlAVS_-_Caratteristiche_tecniche.htmlAVS_-_Rassegna_stampa.htmlAVS_-_Software_Audio_3D_per_Mac.htmlAVS_-_Downloads.htmlAVS_-_Acquista.htmlAVS_-_Software_Audio_3D_per_Mac.htmlAVS_-_Caratteristiche_tecniche_AVS_3D.VR.htmlAVS_-_Downloads.htmlAVS_-_Acquista.htmlAVS_-_Software_Audio_3D_per_Mac.htmlshapeimage_1_link_0shapeimage_1_link_1shapeimage_1_link_2shapeimage_1_link_3shapeimage_1_link_4shapeimage_1_link_5shapeimage_1_link_6shapeimage_1_link_7shapeimage_1_link_8shapeimage_1_link_9shapeimage_1_link_10shapeimage_1_link_11shapeimage_1_link_12shapeimage_1_link_13